Ipoparatiroidismo

https://www.giordanafranciotti.it/immagini_pagine/05-04-2018/1522938666-427-.jpg

E’ una condizione che consiste in una deficiente produzione di paratormone con conseguente ipocalcemia.
La causa principale è iatrogena, conseguente all’asportazione chirurgica delle paratiroidi.

Altre cause più rare sono invece: le forme autoimmuni,  congenite, infltrative, tumorali, da radiazioni, emocromatosi, malassorbimento di magnesio, rari difetti dei canali del calcio.
Tutti i sintomi sono legati alla conseguente ipocalcemia e consistono in:astenia,  crampi, formicolii,ansia, psicosi, depressione e, nelle forme più gravi, tetania con possibili spasmi laringei e bronchiali.
Si può inoltre avere un prolungamento all’ECG dell’intervallo QT e l’instaurarsi di una aritmia cardiaca.

La diagnosi viene fatta con il riscontro di laboratorio di un’ipocalcemia. Vanno inoltre dosati i livelli di magnesio, dei fosfati, della vitamina D e el calcio ionizzato.
La terapia è medica e consiste nella somministrazione di calcio e vitamina D fino alla regolamentazione della calcemia.

E’ in fase sperimentale l’utilizzo di teriparatide, un ormone sintetico ricombinante con le stesse funzioni del PTH.


Paratiroidi

Iperparatiroidismo

Iperparatiroidismo
Il paratormone (PTH) è un ormone prodotto dalle ghiandole...

Ipoparatiroidismo

Ipoparatiroidismo
E’ una condizione che consiste in una deficiente produzione di...

Osteoporosi

Osteoporosi
Si parla di osteoporosi quando si è in presenza di una...

Ultime News

Carenza vitamina D
Un argomento difficile da affrontare, sia in famiglia che con il medico....

Menopausa: informazione e prevenzione
Un argomento difficile da affrontare, sia in famiglia che con il medico....

Diabetologia-Malattie del Ricambio
Sei diabetico? Vuoi conoscere com’è l’andamento del tuo...

Statine naturali: uno studio per comprenderne efficacia e tollerabilità
La loro ruolo è quellodi abbassare il livello del colesterolo nel...